EVENTI a San Fernando | Costasur.com


Alloggio

Destinazionehttps://sanfernando.costasur.com/it/index.html

Destinazione

Ti offriamo la piú completa guida turistica della tua destinazione, sei venuto nel posto giusto...

Autobushttps://sanfernando.costasur.com/it/orari-autobus.html

Autobus

NO HAY RESULTADOS
NO HAY RESULTADOS

Autohttps://sanfernando.costasur.com/it/autonoleggio.html

Auto

Dimostrato: noleggiare un'auto non é caro. Scopri quanto poco ti costerá spostarti a tuo piacimento durante le vacanze con Costasur.

Noleggiare

Trenihttp://trenes.rumbo.es/msr/route/searching.do

Treni

NO HAY RESULTADOS
NO HAY RESULTADOS

Volihttp://vuelos.rumbo.es/vg1/searching.do

Voli

NO HAY RESULTADOS
NO HAY RESULTADOS

Parcheggiohttps://sanfernando.costasur.com/it/parcheggio.html

Parcheggio

Hai bisogno di noleggiare un auto? Costasur ti offre i migliori prezzi del mercato!

Cercare Aeroporto

Traghettohttps://sanfernando.costasur.com/it/ferry-sanfernando.html

Traghetto

Cerchi un traghetto?

Forza e coraggio!

https://sanfernando.costasur.com/it/vendita-biglietti-online.html

Ti proponiamo diverse opzioni per evitare di annoiarti, usa il nostro motore di ricerca attività e divertiti durante le tue vacanze!

Cercare attività

San Fernando di divide tra la critica mordace e sfacciata del carnevale della baia, fino alla devozione più intensa della sua settimana santa, in un mare di sentimento e dell' allegria più spumeggiante della sua fiera del Carmen e del Sale, per finire con la festa delle Corti il 24 settembre.

La feria della Tapa si rafforza anno dopo anno come un'espressione popolare di San Fernando.

Il carnevale di San Fernando nella baia, tra febbraio e marzo, è un po' coperto da quello di Cadice, di fama nazionale e internazionale, ma non per questo si deve non prendere in considerazione. Si tratta di una manifestazione nettamente svolta per la strada che si basa nella partecipazione di diversi gruppi del paese che con il minimo raggio di sole si lanciano per le strade per assaporare gli assaggi come ali di posso, patate fritte ecc. e per applaudire gli spettacoli delle maschere e comparse nei palchi e dei cori nei caroselli che si svolgono in città. Un carnevale meno massificato ma che non perde il suo fascino.
I punti strategici sono la Plazoleta de las Vacas, la Plaza del Rey e il parco Almirante Laulhe.

La settimana Santa di Pasqua si inquadra all'interno della tradizione andalusa delle confraternite con le sue particolarità e il suo carattere, come per esempio le sue immagini.
Il paese si lancia per le strade per condividere questi momenti così profondi nella nostra tradizione e per vivere ogni momento con l'intensità propria dei suoi canti in un ambiente unico con tutti i bar e tavoli all'aperto stracolmi di gente. Specialmente sentita è la famosa Madrugà, con l'uscita del Nazzareno, la confraternita più famosa di Pasqua e che di solito termina prendendo un caffè con churros, dolci tipici.

Il 23 giugno si svolge il falò per bruciare Juan e Juana, nella Caseria. Si bruciano dei pupazzi di stoffa e ci sono fuochi artificiali con un ballo in piazza che aumenta ogni anno di più.

La fiera del Carmen e del Sale si svolge a metà luglio, in piena stagione estiva, cosa che attira molti turisti di tutta la costa di Cadice. La città si veste a feste per festeggiare la sua patrona, la madonna del Carmine e venera il sale, vero motore economico di epoche passate. In un recinto all'entrata di San Fernando le casette si vestono con mille colori e i festivi lampioncini che ti contagiano di allegria che trasmette il ballo, il canto....

Se continuiamo in ordine cronologico per le feste della città arriviamo al 24 settembre quando si festeggiano gli avvenimenti storici che hanno dato origine alla prima costituzione spagnola. Si festeggia con sfilate militari, assaggi gastronomici come la festa della tapa e ricostruzioni storiche tra le molte attività che si svolgono in questa ricorrenza.

La processione del Cerro ha luogo intorno al 23 ottobre e riunisce molti cittadini essendo uno degli atti di maggior popolarità a San Fernando. Si venera San Servando e San German nell'alto del monte dell'eremita ed è tipico portare castagne, noci, pinoli e mele per mangiarli con tutta la famiglia.

L'ultimo venerdì di ottobre si svolge Tosantos, il nostro equivalente al Halloween americano e che consiste nel fatto che i diversi banchi del mercato centrale vestono le galline, i maiali ecc con le sembianze di personaggi pubblici facendo delle satire e critiche alla società.

Per cui quando programmi le tue vacanze puoi prendere in considerazione la data di alcune di queste feste per farle coincidere e poter condividerle con gli abitanti del posto, i loro momenti di allegria, festa e folclore.

Ofertas

Filtrare le offerte

Altre destinazioni Costasur

Altre pagine dedicate a questa loclaità
Servizi disponibili in questa località